Chi deve partecipare ai corsi di formazione immobiliare

Chi deve partecipare ai corsi di formazione immobiliare

Man mano che il business della tua agenzia cresce e si sviluppa, crescerà anche il bisogno di acquisire nuove competenze e conoscenze attraverso un programma di formazione interna.

Molte variabili influenzano la decisione su chi coinvolgere nel processo di formazione e in quale momento farlo.

Non esiste una decisione giusta o sbagliata da prendere perché ogni agenzia ha diversi fattori da considerare, e i ruoli di chi ci lavora all’interno si differenziano da agenzia a agenzia.

Tuttavia, in linea generale staff e titolari partecipano alla formazione.

Formazione per i collaboratori delle agenzie immobiliari

Ci sono molti vantaggi nel tenere sessioni di formazione solo per i collaboratori:

Dal momento che i collaboratori trascorrono la maggior parte del tempo relazionandosi con i clienti, hanno diretto confronto con i problemi rispetto al management dell’agenzia.

Poiché i collaboratori si concentrano sull’attuazione quotidiana del lavoro di un’agenzia immobiliare, consentire ai collaboratori di seguire dei percorsi di formazione può aiutarli ad essere più produttivi, migliorando la loro efficacia, competenza ed efficienza.

Organizzare corsi di formazione rivolti esclusivamente ai collaboratori riduce al minimo la probabilità che i collaboratori si censurino o omettano di dire delle cose che non funzionano, perché davanti ai loro titolari o responsabili temono di pronunciarsi.

I collaboratori applicano direttamente metodi e procedure, quindi la loro formazione deve essere progettata tenendo presente questo obiettivo.

Formazione per i titolari delle agenzie immobiliari

Numerosi ed altri vantaggi li ritroviamo nell’organizzare percorsi di formazione rivolti solo ai titolari/soci/responsabili delle agenzie immobiliari.

La formazione riservata ai manager riduce al minimo la probabilità che gli stessi commettano errori in aree quali:  recruitment, nella gestione dei collaboratori, nella gestione della crescita del business e dei collaboratori, nella gestione del tempo, nella delega e nell’esercizio della loro leadership.

“In tante per non dire troppe” agenzie immobiliari si da poca importanza alla formazione manageriale. Mentre gestire un’agenzia e agenti rappresenta un’altro lavoro e richiede conoscenze e competenze specifiche.

I corsi di formazione rivolti ai titolari, soci o responsabili delle agenzie di solito sono frequentati da gruppi più piccoli di persone, e questo fattore aumenta la qualità dei corsi perchè i risultati della formazione sono più facili da ottenere quando si lavoro con gruppi più piccoli.

I membri del management di un’agenzia immobiliare hanno un ruolo di leadership e la formazione permetterà agli stessi di affrontarlo con maggiore sicurezza e capacità.

E poi? Oltre ai titolari e i collaboratori chi deve partecipare ai corsi di formazione immobiliare?

Formazione con manager e collaboratori Insieme

Ci possono essere situazioni in cui ha senso fare una formazione congiunta dei manager e del personale.

Nelle agenzie più piccole, ad esempio, dove le stesse persone possono ricoprire sia un ruolo manageriale che operativo, potrebbe non avere senso dividere le classi.

Inoltre la condivisione di esperienze tra manager e collaboratori può aiutare gli stessi a costruire e rafforzare i rapporti e le relazioni.

Ciò può essere particolarmente utile se è necessario affrontare particolari problemi di comunicazione tra i manager e i collaboratori.

A volte il divario tra la visione dei manager e la visione dei collaboratori è talmente ampio che la formazione congiunta può essere uno strumento indiscutibilmente unico ed efficace per colmare questo divario.

Le sessioni di formazione congiunta possono anche essere utili una solo volta dopo che che ciascun gruppo ha seguito una formazione separata.

In tutte le agenzie immobiliari, in particolare in quelle più grandi e strutturate, è importante che la leadership dell’agenzia sia coinvolta nella formazione almeno nella fase iniziale, in quanto i collaboratori si demotivano se scoprono che i loro manager non frequentano per primi i corsi, o non danno importanza alla formazione o non ne mettono in pratica gli insegnamenti.

Autore: Salvatore Coddetta, formatore e coach

Scopri di più su Salvatore Coddetta

Scopri la formazione immobiliare #1 al mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *